Marocco
Introduzione
Aggiornamento
Bibliografia
Miniguida
Progetti
Gallerie foto
Video
Racconti di viaggio
Ricette
Schede di approfondimento
Dizionarietto
      
Sbahia (griouch)


Sbahia, o griouch

Ingredienti per 6-8 persone
  • 150g di mandorle
  • 150g di sesamo
  • 2 uova
  • 600g di farina setacciata
  • 300g di miele
  • 1 bicchierino di acqua di fiori d'arancio
  • 1 cucchiaino anice in polvere, lievito per dolci
  • 1 pizzico di zafferano in polvere, noce moscata
  • 1 bicchierino di aceto di vino bianco
  • 1 bicchierino di olio di semi di arachidi
  • qualche grano di sesamo tostato
  • olio di semi (per friggere)

Preparazione
  • riunite in una capace terrina le mandorle (pelate, tostate e polverizzate), il sesamo (tostato e polverizzato), l'anice in polvere, l'acqua di fiori d'arancio, lo zafferano, l'aceto di vino bianco, il lievito, le uova, la noce moscata, 1 bicchierino di olio di semi di arachidi, la farina
  • lavorate l'impasto a lungo e unite tanta acqua tiepida quanto sarÓ necessario per ottenere una pasta liscia, soda ed elastica
  • lasciatela riposare in frigorifero per 1h avvolta nella pellicola trasparente, poi stendetela con il mattarello in una sfoglia sottile; ritagliate dei rettangoli di 5cmx10, praticate 4 fessure parallele con la rotella dentata in ogni rettangolo e infilate i due lembi esterni del griouch nelle due fessure centrali;
  • friggete i griouch in abbondante olio di semi, scolateli, fateli asciugare su carta assorbenre e cospargeteli di grani di sesamo tostati;
  • scaldate a bagnomaria il miele e spennellate generosamente i griouch; serviteli tiepidi

Nota: per una cottura pi¨ leggera, cuocete i griouch al forno a 190C per 10' circa, spennellateli delicatamente con miele fuso e cospargeteli di grani di sesamo tostati


Torna alla lista delle ricette